La perfetta gita di un giorno da Firenze: un giorno a Fiesole

Se stai cercando la perfetta gita di un giorno da Firenze, vai a Fiesole, un villaggio che ha rubato cuori da molti locali e turisti. Nascosto tra le colline della Toscana settentrionale, è a circa un’ora di cammino (o di un breve tragitto in auto) da bella Firenze. E le sue straordinarie vedute su Firenze significano che è un posto di prim’ordine per chi lo desidera perfezionare foto del Duomo di Firenze!

Per arrivarci senza una macchina o un’escursione, basta prendere l’autobus ATAF 17, quindi il 7, fino a Fiesole (40 minuti in totale). Arriverete nel cuore della città in Piazza Mino, dove di solito c’è un mercato locale durante i fine settimana. Porta contanti in modo da poter partire con cibo locale, vino e tesori artigiani.

Voglio sapere di più? Ecco cosa fare e vedere, nella tua perfetta gita di un giorno da Firenze: una giornata a Fiesole.

Giorno a Fiesole

Guardando Fiesole. Foto di Tiana Kai.

Il meraviglioso monastero e le vedute di Fiesole

Monastero di Fiesole

Il dolce cortile annesso alla cappella. Foto di Tiana Kai.

Aumenta l’appetito camminando verso il Monastero di San Francesco . È la strada più ripida della zona, ma i panorami sono il risultato!

Oltre a visitare la cappella adiacente e il museo gratuito che gestisce i miei monaci, vedrai alcune delle viste più spettacolari di Firenze. Ci sono panchine che guardano sulla terrazza; è il posto perfetto per leggere o fare un piccolo picnic.

Per tornare al centro della città, prendere il piccolo sentiero di fronte alla cappella. È un bel percorso attraverso un parco, solo un altro punto dove fare passeggiate e godersi il paesaggio.

Rovine romane e magnifiche opere d’arte

Un giorno nell'anfiteatro di Fiesole

Teatro Romano di Fiesole. Foto di Nikater.

Tempo per alcune rovine romane … e arte!

Se sei un fan degli Uffizi, allora ti innamorerai anche dei lavori del XII al XIV secolo Museo Bandini in Via Dupré 1. Vedrete opere di Della Robbia, Taddeo Gaddi, Bernardo Daddi, Lorenzo Monaco e Nardo di Cione.

Un biglietto d’ingresso al Museo Bandini consentirà inoltre l’accesso al Museo Civico Archeologico e ai siti, che è chiuso il martedì (e il mercoledì durante l’inverno). È possibile visitare i terreni esterni di quella che era una volta terra abitata risalente al 2 ° secolo aC, quando i Romani conquistarono la città. (L’insediamento etrusco risale ancora oltre, al IX secolo aC!).

L’area archeologica ha anche un anfiteatro intatto, che, molto più recentemente, ha mostrato opere. Ci sono anche resti di un bagno e un tempio, oltre a più manufatti romani e greci nel Museo Civico situato in Via Portigiani 1.

Vino e cena

Ora che sei affamato e pronto per un pranzo o una cena toscana, ti consigliamo di mangiare come un locale, e questo include l’ordinazione del famoso bistecca fiorentina a Il Fiesolano. Amiamo così tanto questo posto, lo abbiamo incluso nella nostra lista dei preferiti ristoranti a Firenze ! Quindi siediti e goditi la bistecca migliore che tu abbia mai avuto. Segui il dolce con la vetrina su Via Gramsci.

Hai mai passato un giorno a Fiesole? Qual era la cosa che preferivi di questa città etrusca?

Firenze in Tuscany

Rispondi